Incrementare la popolarità di un sito

Home | SEO

Come incrementare la popolarità di un sito

Ogni sito per essere preso in coonsiderazione dai motori di ricerca deve anche essere molto popolare, ovvero deve essere referenziato da altri siti. La ricerca di link è un lavoro molto faticoso, e ci sono diversi metodi per ottenere dei buoni link di ritorno.

Inserimento nelle directory

Il primo metodo è quello di inserire il nostro sito nelle svariate directory che esistono sparse nel web. La maggior parte di esse pretendono un link di ritorno dal nostro sito, il 90% non necessariamente dalla home, anche da una pagina interna, per quato motivo è bene creare una pagina adibita a contenere tutti i link di ritorno che ci vengono richiesti.
Questa fase è preferibile farla quando il sito ha preso un aspetto quasi definitivo, senza pagine in costruzioni altrimenti potrebbe essere mal considerato. Infatti quasi tutte le directory sono gestite manualmente, i siti sono esaminati da persone e quindi è importante far esaminare un sito finito piuttosto che un sito con molte pagine in costruzione.

DMOZ

La directory più importante del web è sicuramente dmoz.org, meglio conosciuta come ODP. La richiesta di inserimento in questa directory è gratuita e non pretende link di ritorno. Una volta entrati in questa directory si viene considerati attendibili da tutti i motori di ricerca (Google addirittura fonda la sua directory basandosi su questa e rimanda la richiesta di inserimento sul sito di ODP).
L'unico fattore fastidioso ci DMOZ è che i tempi di attesa per l'inserimento sono molto lunghi, proprio perchè il sito deve essere visionato da un editore e le richieste di inserimento sono chiaramente molte a questo si aggiuga che gli editori non sono pagati e lo fanno per hobby, risultato deve andare bene (come è andata a me) il sito viene inserito dopo circa 3-4 settimane. E' molto importante non ripetere la richiesta altrimenti si rischia solo di peggiorare le cose. Per approfondimenti sulle prpblematiche dell'inserimento dei siti su dmoz rimando al forum ufficiale degli editori di dmoz

YAHOO

Anche la directory di Yahoo è molto importante, ha le stesse caratteristiche di DMOZ ma ultimamente, nonostante si dica il contrario, l'inserimento è solo a pagamento.

Altre directory

Basta ricercare sui motori di ricerca directory o aggiungi sito o parole del genere per farsi elencare la maggior parte delle directory che permettono di suggerire un sito gratuitamente col solo obbligo di contraccambiare il link. E' molto importante però selezionare le directory giuste. Se il nostro scopo è quello di incrementare la link popularity è importante che il link delle directory sia diretto. Molte directory elencano i siti ma il link non va direttamente al sito ma ad una pagina interna che fa la redirect, questo per far esprimere un voto o giusto per autoreferenziarsi. Non consiglio questo tipo di directory anche perchè alla fine il traffico che generaro non va oltre la decina di click al mese. Quindi prima di fare richiesta è importante farsi un gire nella directory e vedere se i collegamenti inseriti vanno direttamente ai siti elencati.
Un consiglio su come ricercare le directory è quello di andare su una directory individuare qualche sito e vedere questo sito in quali altre directory si è iscritto.
In effetti se andate nella mia pagina dedicata ai link di ritorno per le directory e lo scambio link potete già individuarne parecchie.

Scambio link

Un'altra tecnica di acquisizione di back link e quella dello scambio link, ovvero ci si mette daccordo con un altro webmaster e ci si scambia il link. Ultimamente però i motori di ricerca sembrano non prediligiere questa tecnica, e prendono in consideazione i link reciproci di soli siti che parlano degli stessi argomenti. Quindi è meglio non abusarne.

Scambio recensione

Questa tecnica invece è milgiore di quella precedente perchè uno scambio recensione prevede una pagina dedicata al sito con cui si effettua lo scambio. Vedete la mia pagina di scambio recensione.
In effetti i link partono da una pagina che descrive il sito a cui il link arriva quindi il testo è sicuramente attinente al link di arrivo e quindi attendibile da parte del motore di ricerca. Oltretutto è sicuramente la forza è inversamente proporzionata al numero di link presenti nella pagina.

FORUMS

Alcuni forum permettono di inserire la propria home page nella firma o nella sezione descrittiva dell'utente ad ogni post (cioè ad ogni intervento nel forum). I back link non sono presi in grossa considerazione dai motori però intanto fanno numero. Portano molte visite specialmente se nei forum dite cose intelligenti, è evidente che è scorretto iscriversi ad un forum sol solo scopo di seminare back link, inoltre è importante che nel forum in questione si parli più o meno delle stesse cose di cui si parla nel sito.
Un modo per cercare buoni forum a cui partecipare è quello di ricercare la propria parola chiave seguita da inurl:forum, questa ricerca ci darà sicuramente tutti i forum indicizzati (perchè non tutti sono indicizzati, alcuni preferiscono non far indicizzare le pagine). L'importante è lo scpirito con cui si partecipa al forum anche perchè di solito col confronto con altri ci si arricchisce e di conseguenza si creano nuovi contenuti per il sito.

BLOGS

Molti blog permetto di lasciare dei commenti ed una firma col proprio sito, solo che questa firma nella maggior parte dei blog non viene presa in cosiderazione dai motori di ricerca, in quanto i link sono particolari, hanno un tag "no follow", che ai motori di Google e MSN lo fa diventare invisibile. Yahoo ancora lo computa ma presto anche per questo motore questo tipo di link verà ignorato. Ho fatto una pagina per spiegare come evidenziare i link no follow con Firefox, altrimenti bisogna visualizzare il sorgente HTML per capire se questi link di ritorno sono buoni o meno. Detto ciò i commenti nei blog sono costruttivi ed è bene farli ... sempre che il blog sia interessante.

Home

Torna alla home page