www.libero.pop3

Home

9 giugno 2006: Ci sono state sicuramente delle modifiche alla web mail di libero. Ancora non snon riuscito ad aggirare il problema.

Neanche Freepops funziona.


Dall'11 novembre 2003 libero non permette più di scaricare gratuitamente la posta elettronica tramite il protocollo pop3 (per intenderci tramite Outlook o un altro client di posta elettronica) ... a meno che non ti colleghi col suo provider o non sottoscrivi un abbonamento a wind/infostrada.
La posta è comunque consultabile via http tramite la web mail (magra consolazione).

Penso che una decisione del genera abbia mandato in bestia un bel pò di gente.

Come scaricare la posta da libero tramite outlook?

Sono nati, quindi, alcuni programmi che fanno contemporaneamente da client http e server pop3. Tramite questi programmi la posta di libero viene letta via http e 'passata' ad un qualsiasi client di posta elettronica via pop3.

Passato qualche giorno, i webmaster di Libero hanno cominciato a modificare la loro web mail in modo che questi programmi non funzionassero più.
Visto che ho necessità di scaricare la posta di Libero a prescindere dal tempo che impiegano questi programmatori a modificare il loro programma, ho deciso di rimboccarmi le maniche e perdere qualche ora del mio tempo libero a scrivere in Visual Basic lo stesso programma.
Con l'unica differenza che la patch la faccio io personalmente e quindi non devo aspettare che qualcuno me la faccia.
I programmi in questione da cui ho spudoratamente preso spunto sono:
  • Html2Pop3di Matteo Baccan
  • LiberoPops di un gruppo di ottimi programmatori

  • Il primo è fatto in Java il secondo in C++. Di entrambi c'è il sorgente, solo che i linguaggi in questione li conosco poco o comunque sono programmi molto articolati (di fatto si può scaricare anche la posta di altri provider).

    Programma in Visual Basic per scaricare la posta da libero

    Ormai sono più di due anni che lo utilizzo e non ho mai avuto problemi. Ho effettutato ultimamente delle modifiche per farlo In questa pagina troverete sia il paccheto di installazione, sia il sorgente scrupolosamente non commentato per via del tempo che non ho.
    Posso solo dirvi che vi conviene avere già il runtime di Visual Basic.
    Ecco i passi da seguire dopo l'installazione:
  • Come server di posta elettronica POP3 dovete impostare il vostro computer (localhost).

  • La login dovrà essere non più mialogin@libero.it ma semplicemente mialogin
    Tutto qui.

  • Per coloro che masticano un pò di Visual Basic il codice sorgente parla da solo.
    Per approfondimenti è possibile consultare il documento ufficiale del protocollo POP3 (Post Office Protocol - Version 3) (in inglese)
    Ciao
  • Codice sorgente

  • Files di installazione


  • Date in cui Libero ha modificato la web mail 'costringendomi' a modificare il file di configurazione!

  • 2 febbraio 2005
  • 12 luglio 2005

  • E' possibile scaricare il nuovo wwwliberopop3.cfg per ovviare a questo diversivo.
    Basta sostituirlo col vecchio

    Home

    Torna alla home page